Vendite online e pagamenti digitali: i trend per il 2024

“Il settore dei pagamenti è in continua evoluzione e il 2024 promette di portare la sua buona dose di cambiamenti. 

A livello generale, ci aspettiamo una sorta di inversione rispetto agli anni passati: aziende un tempo esclusivamente locali si espanderanno globalmente, tecnologie proprietarie e a circuito chiuso si apriranno, soluzioni talvolta generali diventeranno sempre più personalizzate e reti un tempo isolate saranno sempre più interoperabili. Se a questo si aggiunge il potere trasformativo dell’intelligenza artificiale e il ritorno massiccio dei viaggi consumer, si può già tracciare un quadro delle tendenze che influenzeranno il settore dei pagamenti nel 2024″. Sono alcuni dei trend individuati da Visa per il 2024.

Dalla creator economy alla sharing economy, fino all’e-commerce e alle tradizionali attività commerciali, il 2024 sarà l’anno in cui le PMI diventeranno globali. In linea di massima, per le imprese di qualunque dimensione la prospettiva si è spostata al di là dei propri confini, verso l’economia globale. Quasi 4 PMI su 5 (79%) hanno citato la vendita oltre confine come obiettivo della loro crescita, e i consumatori sono pronti a sostenerle. Circa il 72% dei consumatori, infatti, ha dichiarato di sentirsi a proprio agio nell’acquistare da aziende di altri Paesi.

I pagamenti digitali stanno trasformando le opportunità per le PMI di pagare ed essere pagate, permettendo loro di raggiungere nuovi clienti, accettare con facilità pagamenti sicuri, tracciare e monitorare le spese, aumentare la sicurezza, migliorare l’efficienza e crescere come mai prima d’ora. Le innovazioni del settore dei pagamenti consentono oggi di accedere ai guadagni in tempo reale, rendendo conveniente ricevere pagamenti consumer e B2B. Le soluzioni di pagamento, come le carte virtuali, consentiranno alle PMI di disporre di flusso di cassa, potere d’acquisto e capacità di gestione delle spese necessarie a prosperare nell’attuale mondo digitale. 

“Nel 2024, prevediamo che le piccole e microimprese beneficeranno di una maggiore digitalizzazione volta a velocizzare e proteggere i pagamenti, facilitando la loro espansione oltre confine”, ha aggiunto Visa.


De Sivo Salvatore – Sector Manager

Hai bisogno di aiuto
Invia